A che val vivere se non si capisce?

Il momento in cui ho capito di voler scrivere

“C’è un momento in cui hai capito che volevi fare lo scrittore?” Questa è una di quelle domande che si fanno sempre agli scrittori, soprattutto a quelli in erba. Fu fatta anche a me, e io, presa dall’impeto della mia prima intervista, neanche ci pensai e citai il momento in cui avevo scoperto il Diario…
Leggi tutto

Sylvia Plath e le sue inquietudini

Il 14 gennaio del 1963 veniva pubblicato il primo e unico romanzo di Victoria Lucas.Vi starete chiedendo il motivo per cui la Lucas non pubblicò più; i motivi invero sono due: la Lucas non esisteva e chi era dietro a quel nome si uccise 28 giorni dopo la pubblicazione del libro. Avete capito in tanti…
Leggi tutto

Perché avere un sito se sei uno scrittore

Avere o non avere un sito? Se si scrive è giusto avere un sito o un blog o le pagine social possono sostituire questo strumento? Lo dico subito: le varie piattaforme social non possono sostituire un sito dedicato al tuo progetto e ai tuoi libri. Vediamo perché. In passato ho avuto dei blog, poi, per…
Leggi tutto

Gennaio non ti conosco!

Diciamoci la verità, gennaio non è simpatico a molti. Se sei ricco e non hai un cavolfiore da fare parti e vai in un posto caldo, con mare cristallino e sabbia fine e bianca. Ma noi comuni mortali, a parte eccezioni, siamo costretti ad alzarci ogni mattina con il freddo, assonnati e con poca voglia…
Leggi tutto

29 buoni propositi per il 2020

Ci siamo! tra poco sarà il 2020 (…come passa il tempo) e quindi ci tocca la lista dei buoni propositi. La mia lista è di 29 punti (29 è un numero a me caro!). So già costa state pensando: “non è facile mantenere un buon proposito, immagina 29! Ma un detto che mi piace moltissimo…
Leggi tutto

Agenda. Amore che torni!

Anch’io ogni anno acquisto un’agenda. Anch’io ogni anno cerco di scegliere quella più consona alle mie esigenze. Anch’io ogni anno inizio a riempirla, Anch’io ogni anno ho questo buon proposito di aggiornarla e riempirla per 12 mesi. Anch’io ogni anno mi ritrovo a chiedermi “ma la mia agenda che fine ha fatto?” Parliamoci chiaro: l’agenda…
Leggi tutto

Libri brutti: esistono veramente?

Premetto: non è un post polemico e non voglio criticare nessuno. Purtroppo mi capita spesso di farmi consigliare male, soprattutto da chi dice che tal dei tali ha scritto un buon libro, o da una copertina, o da recensioni a 5 stelle. Capita a tutti, lo so. Ma l’ultimo libro letto mi ha lasciata molto…
Leggi tutto

Quanto ami rileggere i libri che hai adorato?

Non è un libro che rileggerei Lo affermai una volta parlando di un famoso libro con due mie coinquiline. Una delle due mi lanciò uno sguardo come quello che si fa a un insettino prima di decidere se sopprimerlo o meno. Mi chiese (in modo poi da farmi capire quanto fossi cretina) perché mai rileggere…
Leggi tutto

Wish Book Christmas

L’altro giorno mi sono svegliata prestissimo a causa di un po’ di insonnia da parte di mia figlia. Lei ha questa cosa strana che appena si sveglia, anche se sono solo le 4 del mattino, si alza e inizia la giornata. Quindi mi sono detta: faccio lo shampoo così poi avrò la giornata tutta per…
Leggi tutto

Semplicità e complessità, quando è meglio l’una o l’altra

Semplicità è riferibile a qualcosa che è fisicamente costituita da uno o da un numero minimo di elementi essenziali tali da renderla facilmente comprensibile nella sua struttura e agevolmente riproducibile. Wikipedia Qualche giorno fa ho avuto la possibilità di vedere il film “Le pagine della nostra vita”. Non ero mai riuscita a vederlo tutto, beccandolo…
Leggi tutto