A che val vivere se non si capisce?

Donne che lasciano un segno: Jane Eyre

C’era una volta il principe azzurro, bello, dolce, lo sguardo limpido e i modi gentili che salvò la principessa bella dolce, lo sguardo limpidi e i modi gentili e vissero per sempre noiosi e con attacchi di ansia, psicosi, e infelici. Perché, nota bene, le favole non esistono, i principi azzurri sono gli stessi che…
Leggi tutto

Il buio oltre la siepe

Le estati, soprattutto se sei ancora un bambino e non pensi alle cose noiose della quotidianità, possono trascorrere tranquille tra un gioco e l’altro, giochi che si trasformano in avventure misteriose, interrotte dalla badante di colore che chiama per le merende o i pranzi, i vicini inopportuni che ti vorrebbero una bambina per bene, con…
Leggi tutto

Blocco dello scrittore

Anche tu hai sofferto del Writer’sBlock? Parliamo del blocco dello scrittore, di cos’è realmente e perché si soffre di questo blocco, chi ne è vittima e chi invece sembra non averne mai sofferto. Gli scrittori che noi definiamo prolifici da Shackspere a Andrea Camilleri hanno mai sofferto del blocco dello scrittore? Non saprei rispondere, so…
Leggi tutto

Tanti modi per migliorare le tue abilità di scrittore…

Dicono che scrivere è un’arte. Ma come quasi tutte le attività, più eserciti la tua penna, più risultati avrai! Sì, avete letto bene “esercizio” è la parola d’ordine per poter scrivere meglio. La buona notizia è che tutto ciò che devi fare per migliorare la tua scrittura è continuare a scrivere. E se vuoi un potenziamento, prova questi…
Leggi tutto

Una storia che forse non è romantica

Questa settimana vi ho parlato di romanzi d’amore da leggere in questo periodo (leggi qui). Qualcuno si sarà chiesto come mai non inserire l’unico romanzo di Emily Brontë. Potevano esserci solo due motivi per cui non inserire questo titolo: o non lo avevo letto e non posso suggerire qualcosa che non ho letto o non…
Leggi tutto

Un suicidio d’amore!

Il 23 marzo 1969 Assia Wevill, pubblicitaria, bella e con velleità da poetessa, somministrava sonniferi alla sua bambina Shura, portava un materasso in cucina, beveva alcol per ingoiare altri sonniferi, apriva il gas e si sdraiava sul materasso abbracciando Shura che aveva compiuto da poco solo 4 anni. Molti affermarono che Assia non volesse invecchiare…
Leggi tutto

Libri per San Valentino

Siamo arrivatati alla settimana più romantica dell’anno e, per alcuni, più noiosa e mielosa. Le pubblicità sono un continuo baci e cuoricini, ci propongono film romantici, i negozi e i bar sono pieni di cioccolatini e cuori rossi. Siamo a San Valentino. E cosa c’è di meglio che fare una lista di libri con storie…
Leggi tutto

Diario: tutte le tipologie

Il Diario è stata la mia più grande passione e spero presto di ricominciare questa attività molto importante per chi scrive e vorrebbe scrivere di professione. Ricordo il momento in cui ho iniziato ad amare i diari. Sfogliavo il libro di lettura delle elementari e ho notato un racconto che mi ha incuriosito, ho letto…
Leggi tutto

Le abitudini di uno scrittore

Ce lo immaginiamo in una stanza buia, piena di fumo, con palle di carte accartocciate a terra e il rumore dei tasti che picchiettano in continuazioni. Ma quali sono le abitudini di uno scrittore? Da quelle tecniche a quelle eccentriche, strambe e divertenti che il lettore ama leggere per curiosare e immaginare il suo beniamino…
Leggi tutto

Via Crociferi Catania

I posti più belli della mia città

Perché amo Catania Amare la città in cui vivo è abbastanza facile. Calda, ma spesso molto fredda la notte, con il mare da una parte e un monte dalla parte opposta che, nei giorni invernali, si mostra innevato. E poi l’arte che trasmette dalla musica al cinema, dalla letteratura all’architettura. Se mi chiedono quale parte…
Leggi tutto