Cinema e scrittura: nuovi progetti

La mia grande passione?

Sembrerà strano ma da piccola ero appassionata di cinema tanto che volevo fare la regista. I miei diari segreti erano pieni di quelli che per me erano sceneggiature: io, un po’ come Checco Zalone in Cado dalle nubi, “io mi scrivo mi compongo mi arrangio cioè son musicista”, io scrivevo e nella mia folla fantasia, volevo essere sceneggiatrice, regista, cantare la colonna sonora e interpretare i miei film. Il mio regista preferito? Ovvio, Steven Spielberg .

Poi sono cresciuta e ho capito di ridimensionare le mie aspirazioni (che poi, parliamoci chiaro, non sono vecchia per fare la regista, giusto?). La passione del cinema è andata pari passo con quella della scrittura e della lettura.

Mi sono resa conto di una cosa molto particolare: che la maggior parte dei libri che ho letto sono diventati film. Penso a Il buio oltre la siepe, Il Grande Gatsby e tanti altri.

Questo mi ha fatto dire perché no? Perché non creare una rubrica con tutti i film che ho visto che parlano di libri che ho letto? Ma non solo, ci sono film che ho visto di cui ancora non ho letto il libro, come ci sono tanti film che parlano di scrittori o di romanzi. Quindi di materiale ve ne sta tantissimo e spero di poterne parlare per tanto tempo.

Ci sono film che sono ispirati da libri, film che raccontano cosa è successo allo scrittore durante la scrittura di un romanzo, film che sono biografie di scrittori, film che parlano di storie di scrittori .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *