Nuove uscite editoriali

Nuove uscite editoriali

Non è un bel periodo. Sono chiusa a casa da diversi giorni sola con la bimba. So di non essere la sola e so di essere una “fortunata” per diversi motivi, soprattutto perché ho sempre amato la solitudine: una serie televisiva, un buon libro, le mie storie… ma ho anche una bimba e devo badare a lei e cercare di non impazzire perché siamo in due e i nostri caratteri alle volte si scontrano. Quindi divido la giornata in orari ben definiti, la mattina i compiti inviati dalla maestra, nel pomeriggio il recupero, giochi, tv, coccole a letto. E poi lei ama i libri quindi c’è il momento in cui ci dedichiamo alle letture.

A proposito di libri, essendo quasi in primavera volevo citare alcuni dei libri in uscita in questo periodo, magari vi ispira qualcosa, un libro fa sempre compagnia e riesce a farci evadere con la mente, anche perché ormai in tv non si fa altro che parlare della situazione odierna e il rischio depressione è dietro l’angolo!

Luca Luccarelli: un nome che conosciamo in tanti, un ritorno abbastanza gradito, titolo del libro, L’inverno più nero, un indagine del commissario De Luca (Einaudi). Ambientata nella Bologna del 1944, devastata dalla guerra, il commissario si ritrova a indagare su ben tre casi.

La strada di casa di Kent Haruf: edito da NNeditore, una cittadina viene sconvolta dal ritorno di Jack Burdette pronto a rimettere scompiglio come aveva fatto dieci anni prima

Carmen Korn: Aria di novità completa la trilogia, dopo Figlie di una nuova era ed E’ tempo di ricominciare. La trilogia è edita da Fazi Editore

Cuore di papà: Trevisa, Lorenzi (Sassijunior), un libro illustrato adatto per la festa del papà. La storia illustrata narra del rapporto tra un papà e una bimba che vivono in un faro, immersi nell’oceano.

Toni Morrison: La misura delle nostre vite. Per chi come me conosce questa scrittrice statunitense solo di fama ma non ha ancora avuto occasione di leggerla, la raccolta di racconti edito da Frassinelli editore, è un’ottima occasione. In questi brani lo stile e le tematiche che furono care alla scrittrice emergono nella loro poeticità.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *