L’una è l’altra

Romanzo storico ambientato nella Sicilia del primo novecento. Tra rivolte, guerre, terremoti s’intrecciano le vite di vari personaggi. Un ex prete diventa rivoluzionario e vuole instaurare la Repubblica nel suo paese; un piccolo delinquente sogna di sottomettere l’intera Sicilia; un ragazzo di umili origini sogna di saper leggere e scrivere; un tipografo vorrebbe cambiare le sorti della sua città grazie alla stampa; e un’orfana impara l’arte della seduzione per sopravvivere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *